Ristorante

Ristorazione solo per i propri ospiti, su richiesta con cucina casalinga tipica toscana e curata direttamente dalla proprietaria.

Usiamo prodotti della nostra azienda e di aziende locali, 100% toscani, possibilmente a km 0 in inverno si può mangiare nella nostra tavernetta di fronte al camino, dove poter trascorrere semplici ma genuine serate tutti in compagnia.

Durante il periodo estivo le cene vengono servite alfresco del portico, all’interno del nostro bellissimo cortile, a lume di candela, dove sembra di essere in un vecchio-piccolo borgo così come realmente accadeva fino agli inizi degli anni 60, durante il faticoso lavoro della trebbiatura nell’aia.

Il menù varia in base alle stagioni. Questi alcuni esempi …

Inverno: zuppa di funghi, ribollita, cannelloni o lasagne cotti nel forno a legna. Così come il pollo con  le patate, cinghiale con le olive, salsicce con fagioli all’uccelletto, carne alla brace.

Estate: panzanella, ravioli con ricotta, gnocchi con le nostre patate novelle, pappardelle all’anatra, verdure appena raccolte grigliate  in ogni stagione.

Pici con le briciole o all’aglione, la fantastica fiorentina (bistecca di vitello chianino), bruschette di vario tipo, salumi e il famoso, delicato pecorino di pienza il tutto accompagnato da ottimo vino rosso toscano.

E per finire … i dolci fatti in casa: cantuccini, brutti ma buoni, crostate, torte, ricotta freschissima al vin santo.

Per gli amanti della cucina e dell’arte si possono richiedere corsi e/o visite guidate con una guida esperta, storica dell’arte o … meglio ancora… si organizzano cene  a tema creando un filo conduttore tra il cibo e le opere d’arte (basta osservare il dipinto del buon governo, nel palazzo pubblico di Siena).